Garden Route

By: Guida Turistica a Citta del Capo  10-15-2012
Keywords: Garden Route, Adventure Tours, African Safari

Foreste spettacolari, spiagge sconfinate e atteggiamento rilassato.


La fascia costiera rigogliosa e panoramica che abbraccia le cittadine di George, Knysna e Plettenberg Bay, tra le altre, è nota come Garden Route ed à una destinazione estiva popolare grazie alle sue belle spiagge adatte alle famiglie. non ha però nulla a che vedere con i modesti e remoti villaggi costieri della West Coast, e se la vizierete in dicembre sarà difficile trovare un posto tranquillo. Una delle conseguenze positive del boom turistico è il proliferare di buoni ristoranti e hotel, e di buone opportunità per fare attività: tutte cose che contribuiscono a rendere la visita estremamente piacevole.

Questa piccola città è posizionata in modo ideale per visitare il Klein Karoo e la regione circostante. Dall'autostrada si vedono solo i suoi quartieri industriali; bisogna invece che attraversiate tutta George prima che la città mostri il meglio si sè, con lo sfondo delle Outeniqua Mountains e delle loro foreste, terreni agricoli ondulati e campi da golf. Una volta giunti all'imponente campanile della Moederkerk in Courtnay Street, percorrere Caledon Street, su cui si allineano maestose abitazioni storiche, fino a giungere ai meravigliosi Botanical Gardens (botanicalgarden.co.za): qui capirete perché George è una destinazione così popolare tra le famiglie e i pensionati.

L'Outeniqua Transport Museum espone locomotive a vapore e modelli di treni. Una gita sula treno passeggeri Outeniqua Choo-Tjoe, con partenza dalla stazione adiacente, è un del modo per ammirare la bella campagna tra George e Mossel Bay.

Immancabile la foto sotto la vecchia quercia di York Street, nota anche come l'albergo degli schiavi. Questo famoso vegetale-simbolo venne piantato nel 1811, e nel corso degli anni il tronco ha inglobato una vecchia catena con lucchetto.

Una delle ragioni per cui George è sempre più popolare è la sua vicinanza a questo famoso hotel e al suo campo da golf. Infatti, il Fancourt è stato il pioniere dei campi da golf di lusso nella Garden Route. Giocate nell'ottimo campo di Bramble Hill, oppure debosciatevi nella sua spa a cinque stelle o nei suoi ben quattro ristoranti.

Knysna si trova sulle rive di una laguna pittoresca, alla cui imboccatura torreggiano due rupi note come Knysna Heads. Alcune navi se la sono vista brutta qui, in particolare la Paquita, nel 1903. Un tempo rifugio sonnacchioso sviluppata negli ultimi decenni. In centro città riflette le radici di Knysna come fiorente stazione di silvicoltura del XIX secolo. Molti degli edifici vittoriani originali sono sopravvissuti e sono stati restaurati con attenzione, aiutando la città a mantenere il suo fascino nonostante la crescita. Thesen Island è un intervento in stile New England che comprende boutique e appartamenti ricavati in una cerchia segheria. Gli Knysna Quays brulicano di attività tutti i giorni, e sono un buon luogo per andare all ricerca di regali e per mangiare sul mare. La città è sinonimo si ostriche, e l'annuale festival dell'ostrica in luogo (oysterfestival.co.za) richiama grandi follia. I visitatori prendano in considerazione una sosta alla Mitchell's Knysna Brewery (mitchellsknysnabrewery.com) per una visita con degustazione.

La foresta di Knysna e le circostanti Outeniqua Mountains si prestano alle escursioni a piedi e al bird-watching, nonché all'avvistamento dello sfuggente elefante di Knysna.

organizza le crociere di vari tipo - da quella veloce alle Heads a quella di quattro ore nella spettacolare Featherbed Nature riserve.

Avvicinatevi a questi giganti delicati passeggiando (o cavalcando) con elefanti orfani provenienti da tutto il Paese. Un'esperienza profonda.

Nonostante rapida crescita e l'enorme popolazione, questa località, un tempo stazione di caccia delle balene, è ancora una delle destinazioni più belle della Garden Route. Se non amate la folla e meglio di evitare la città durante le vacane estive, quando le famiglie la occupano in massa, e visitarla in bassa stagione, quando è più tranquilla.

Plettenberg Bay, per gli amici Plett, è una di quelle cittadine che offrono davvero qualcosa per tutti: ristoranti da gourmet, mercati di contadino e di prodotti tipici per golosi, boutique e negozi di arredamento per chi e attento alla moda, e per gli amanti della natura ci sono sentieri favolosi in una delle zone più belle del Paese, in qui è possibile avvistare animali.

La Robberg Marine & Nature Reserve (permessi all'ingresso, a circa dieci chilometri dalla città partendo da Robberg Road) offre bellissimi sentieri per camminatori di ogni livello in una natura che lascia la bocca aperta. Nei paraggi di Plett si trovano anche alcune spiagge deliziose: Robberg Beach, Keurboomstrand e Nature's Valley.

Appena fuori città, la zona nota come Crags (cruisethe crags.co.za), il cui nome deriva dalle ripide scogliere dei luoghi da affettuarsi con la luce del giorno.

Si, con il suo volo di 216m questo è e bugnee jump più alto del mondo. Ci si lascia dallo spettacolare Bloukrans River Bridge, a est di Plett. Se pensate di non poter gestire tutta questa adrenalina, potete scegliere di carvarvi con la carrucola quanta gente decida di saltare.

Approfondite la conoscenza di queste magnifiche creature con passeggiate proboscide-nella-mano, cavalcate, pulizia e tour all'alba e al tramonto. Passerete delle ore fantastiche, e vi ritroverete illuminati e inspirati.

Keurbooms River Ferries

Escursioni magiche di due ore e mezza sul Keurbooms River Estuary con una guida che illustrerà fatti interessanti che riguardano la Keurbooms River Nature Reserve. La sosta a metà percorso per un picnic sulle sponde del fiume vi farà ringiovanire.

 

Questi due santuari per animali nella parte centrale dei Crags sono attigui. Con il tour guidato di un'ora, camminando vedrete lemuri, scimmiette e schidioni, imparando molte cose su di essi. In alternativa, passeggiate attraverso la foresta del Birds of Eden su passerelle sopraelevate e ammirate la moltitudine di uccelli colorati provenienti da tutto il mondo.

Appena fuori Plett potrete vedere più di 30 specie di animali stando comodamente seduti in una Land Rover. Se vi sentite audaci potete andare all'avvistamento degli animali in sella a un cavallo.

Tenikwa è l'ultima attrazione a tema naturale aperta nei Crags, e permette ai visitatori di conoscere in prima persona felini di media taglia quali linci o servali che vivono liberi in un ambiente seminaturale. Una guida informativa vi porterà con un tour di un'ora i recinti dei gattoni più grandi, che culmina con l'incontro con un paio di ghepardi.

Pur non facendo strettamente parle della Garden Route, Oudtshoorn è comunque una destinazione popolare nella regione circostante. E il fulcro del business del Klein Karoo, e sfrutta il bizzarro Big Bird (lo struzzo) a cui deve la sua stessa esistenza con una quantità di articoli che va beh oltre il consentito dal buon gusto.

Per conoscere un po' Oudtshoorn, prendete una delle strade collinari dei sobborghi di entrambi i lati della città, e apprezzate il contrasto dato dalla vegetazione cittadina rispetto al territorio circostante che è arido, roccioso e semineresti. I dintorni sono esplorabili camminando, in bicicletta, in quad o praticando il kloofing (uno sport d'avventura che consiste nel calarsi in burroni e sorsi d'aqua) nello Swartberg o sulle montagne Outeniqua.

Nei pressi della città potete visitare le famose Cango Caves, o assistere all'annuale , la piu grande manifestazione artistica del Sudafrica, per un assaggio della particolare cultura afrikaans del Paese.

Le grotte sono un'esperienza dell'atro mondo. Con il tour standard guidato che parte a ogni scocciare dell'ora ammirerete le sale più grandi e ariose, come la Fairy Queen's Palace e la Drum Room. Con il tour avventura scenderete più in profondità, e vi addenterete maggiormente nel Devil's Chimney e Devil's Postbox, cosi stretti da dover strisciare sulla pancia.

Qui si possono vedere da vicino alcuni degli animali più belli della pianeta. I ghepardi addomesticati sono il pezzo forte, ma il parco ospita anche altri animali interessanti non africani come la tigre bianca e lo wallaby.

C'e qualcosa di meglio di un pallone aerostatico per ammirare il territorio circostante? L'ora che si passa il volo può essere ricca di adrenalina e allo stesso tempo molto romantico.

Le Safari Ostrich Show Farm è da 40 anni una delle attrazioni principali di Outdshoorn. Approfittate di tutte le opportunità che vi verranno offerte, come covare uno uovo di struzzo (solo per dire di averlo fatto), vedere i pulcino uscire dalle uova o cavalcare una di queste strane creature. Il Welgeluk Homestead è monumento nazionale, e offre uno staccato della vita ai tempi del boom delle piume di struzzo, specialmente nella sala esposizioni ingombra di ogni genere di oggetto legato agli struzzi.

Keywords: Adventure Tours, African Safari, Garden Route, Hiking Tours, Tour Operators

Contact Guida Turistica a Citta del Capo

Email

Print this page

Share

Other products and services from Guida Turistica a Citta del Capo

10-15-2012

Whale Route

Belle spiagge, campagna deliziosa e splendide balene.